Regione Liguria

Sicurezza Lavori

Ultima modifica 7 settembre 2018

In applicazione dell’art. 90 D.Lgs. 81/2008, in caso di affidamento di lavori privati anche a un'unica impresa o ad un lavoratore autonomo, a seguito di presentazione di pratiche edilizie, con il nominativo dell’esecutore delle opere, si deve trasmettere alla amministrazione competente prima dell’inizio dei lavori questa documentazione:

A) Dichiarazione resa dal committente o dal responsabile dei lavori attestante l'avvenuta verifica della documentazione di cui alle a) e b) del comma 9 dell'art. 90 del D.Lgs. n. 81/2008 e successive modificazioni e integrazioni;

B) Copia della notifica preliminare all'Azienda Unità Sanitaria Locale e alla Direzione Provinciale del Lavoro territorialmente competenti nei casi previsti all'art. 99 del D.Lgs. n. 81/2008 e successive modificazioni e integrazioni, ovvero dichiarazione del committente o del responsabile dei lavori che il cantiere non è soggetto all'obbligo di notifica preliminare ai sensi dell'art. 99 di tale Decreto Legislativo.

Ai sensi dell’art. 14 - comma 6 bis – della Legge 35/2012 il Documento Unico Regolarità Contributiva “D.U.R.C.” non deve essere più prodotto al Comune.

Allo scopo di consentire le verifiche di competenza dei Comuni, unitamente alle due dichiarazioni previste dal D.Lgs. 81/2008, deve anche essere presentata la Dichiarazione resa dal titolare dell’impresa o dal lavoratore autonomo con la quale lo stesso indica i dati indispensabili alla effettuazione delle verifiche ( p.e. partita IVA, cassa edile di appartenenza, ecc ).

Per la presentazione delle tre dichiarazioni possono essere utilizzati i modelli appositamente predisposti, rammentando che alle autocertificazioni e dichiarazioni sopra elencate deve essere allegata fotocopia di un documento di identità valido del dichiarante ;

Nei casi di accertata inosservanza delle disposizioni dell’art. 90 del D.Lgs 81/2008, l’efficacia del titolo edilizio è sospesa.

Inoltre, se constatato l'avvio di opere senza la preventiva presentazione della documentazione il Comune di Chiavari provvede ad inoltrare segnalazione agli organi competenti in materia di vigilanza sulla sicurezza dei cantieri (Ispettorato del lavoro - A.S.L.) per le eventuali autonome valutazioni.

Gli obblighi che precedono non si applicano in caso di lavori eseguiti in proprio dal richiedente.